Specializzazione

LOGO_FEDERICO_II

Dipartimento Universitario

Didattica, Specializzazione e Corsi di perfezionamento in Dermatologia interventistica estetica e correttiva

La Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” è stata istituita nel 1979 dal Prof. Pietro Santoianni e con il Decreto Rettorale n° 4320 del 22 dicembre 2009 (prot. N° 2031 dell’ 8 maggio 2009)  è stata inserita dal MIUR tra le Scuole di Specializzazione di Area Medica, nella Classe delle Specializzazioni in medicina specialistica.
Attualmente la Scuola è diretta dalla Prof.ssa Gabriella Fabbrocini. La Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia permette di  maturare conoscenze teoriche, scientifiche e professionali che riguardano obiettivi formativi di base:  fisiologia,  biochimica, genetica, nonché le tecniche in tutti i settori di laboratorio e di diagnostica applicati alla dermatologia e venereologia, comprese la citopatologia, l’istopatologia, l’immunopatologia, la diagnostica ultrastrutturale, la diagnostica per immagini, la microbiologia e micologia dermatologica. Inoltre, permette di acquisire conoscenze avanzate dei meccanismi eziopatogenetici che determinano l’insorgenza delle malattie della pelle e degli annessi cutanei.
Obiettivi della tipologia della Scuola sono l’acquisizione delle fondamentali conoscenze teoriche e tecniche necessarie per la valutazione epidemiologica, per la prevenzione e per la diagnosi e terapia, compresa quella chirurgica e fisioterapica, delle malattie cutanee e della dermatologia pediatrica, delle malattie immunologiche con prevalente estrinsecazione cutanea, delle malattie neoplastiche cutanee; partecipazione a studi clinici controllati secondo le norme di buona pratica clinica; acquisizione di capacità comunicative e relazionali con il paziente e i familiari e di capacità di interazione con gli altri specialisti; acquisizione delle fondamentali conoscenze teoriche e tecniche necessarie per la valutazione epidemiologica, per la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle malattie di natura allergica e professionale ed ambientale; acquisizione delle fondamentali conoscenze teoriche e tecniche necessarie per la valutazione della epidemiologia, la prevenzione, la legislazione, la diagnosi e la terapia, compresa quella fisica, delle malattie trasmissibili per via sessuale compresa l’AIDS: acquisizione delle conoscenze teoriche e pratiche relative alle valutazioni strumentali dei parametri fisiologici della cute, dei test funzionali nonché alla diagnosi e terapia degli inestetismi cutanei, all’etica professionale ed alla legislazione sanitaria e per la prevenzione diagnosi e terapia delle malattie dermatologiche tropicali (comprese quelle insorte su cute caucasica) e le malattie dermatologiche cosmopolite insorte su cute nera; acquisizione delle fondamentali conoscenze teoriche e tecniche per la diagnosi e terapia delle malattie dermatologiche suscettibili di trattamento chirurgico.